Durazzo è la seconda città dell’Albania in termini di abitanti e di importanza. Bagnata dal Mar Adriatico, la città albanese è una meta turistica assai ambita, per via del suo clima mite e per la bellezza delle spiagge.
Il mare
Le spiagge rappresentano una delle principali attrazioni di Durazzo. Il litorale si estende per oltre sei chilometri ed è costituito da sabbia fine e di colore chiaro. Gli azzurri fondali consentono anche ai meno esperti e ai più piccoli di poter nuotare senza correre pericoli, poiché aumentano di profondità in modo graduale. La spiaggia è totalmente libera e gratuita: i servizi messi a disposizione dei bagnanti sono quelli relativi al noleggio di sdraio e ombrelloni, usufruibili a basso costo.

Altre attrazioni
Durazzo è la città più antica dell’Albania. Al suo interno sono presenti luoghi di grande interesse storico e culturale, tra cui il Castello, l’Anfiteatro, la Biblioteca Centrale, il Teatro Estrada, il Museo Archeologico e il Museo della Tradizione e della Cultura.
Divertimenti a Durazzo
Oltre alle spiagge, ai monumenti e ai musei, Durazzo offre altri divertimenti. Sono numerosi i pub e i locali situati sul lungomare, i quali intrattengono i turisti e gli abitanti locali fino a notte inoltrata. Ottimi anche i prezzi, che consentono di godere di una fantastica vacanza low cost. Spostandosi di circa 35 chilometri in direzione est si giunge a Tirana, capitale dell’Albania, città ricca di discoteche, di caffetterie e di birrerie.
Come arrivare a Durazzo
Il porto di Durazzo riveste un ruolo di grande importanza per l’economia della città sin dalle sue antiche origini. Oggi il porto è usato sia per fini turistici che per ragioni commerciali, fungendo da principale punto di riferimento nazionale per gli attracchi delle imbarcazioni provenienti dall’Italia.
Per raggiungere Durazzo è sufficiente prendere uno dei tanti traghetti da Ancona per Durazzo garantiti dalla compagnia Adria Ferries, i quali concedono l’opportunità di viaggiare con l’automobile al seguito. Durante ogni settimana sono previste due partenze, sia da Ancona che da Durazzo. La durata della corsa è di circa 20 ore.